Appuntamenti

Il film documentario Man Kind Man (regia di Iacopo Patierno, produzione Jacopo Fo FilmGruppo Atlantide) dopo aver partecipato alla 24esima edizione di CinemAmbiente ed aver vinto il premio del pubblico al Biografilm Festival, va ora in tour nelle sale cinematografiche italiane.

Dopo il cinema Sereno di Brescia che lo ha avuto in programmazione a novembre, queste le prime date di dicembre, collegate alle rassegne “Il raggio verde” del Festival dei Diritti, “Italia che non si vede” di UccaArci, “A tutto schermo” della Rete degli Spettatori; 

1 dicembre, h. 19.00: TIVOLI, Cinema Teatro Giuseppetti, vicolo della Inversata 5

2 dicembre, h. 20.30: PAVIA, Cinema Politeama, corso Cavour 20

3 dicembre, h. 20.30: FIRENZE, Casa del Popolo di Settignano

13 dicembre, h. 21.00: MILANO, Cinema Palestrina, via Giovanni da Palestrina 7

Prossimamente Man Kind Man sarà anche all’Apollo 11 di Roma (in presenza del regista) e a Napoli.


Il soggetto del Film
Due tartarughe marine Caretta Caretta, spiaggiate nel litorale laziale, vengono trasportate d’urgenza all’ospedale delle tartarughe marine Anton Dohrn di Napoli. Mentre vengono curate, con la speranza di poterle liberare in primavera, nel golfo di Napoli Luca raccoglie della sabbia e cerca di pulirla dalla terra lasciata da una gara di motocross: è la materia con cui realizza i suoi quadri. Intanto Aniello entra nelle acque cristalline del fiume Sarno spingendo il suo kayak verso i primi scarichi abusivi e Franco, contemplando il mare, raccoglie due petali di plastica nella sabbia. 
Il cortocircuito che vede l’uomo causa dei problemi e, al contempo, agente risolutore degli stessi, è superato attraverso l’invito a una presa di coscienza sulla necessità di uno stato di empatia primordiale con la Natura.


Qui trailer, gallery immagini e poster del film
https://www.iacopopatierno.com/man-kind-man/

Man Kind Man è stato realizzato con il contributo della Regione Campania e della Campania Film Commission e il sostegno di RAI Cinema che ne ha acquisito i diritti per la trasmissione in chiaro sui canali Rai.

0

News


Italia Sicilia Gela, la web serie italiana più premiata nei festival internazionali, regia di Iacopo Patierno, dal 2022 potrà essere vista anche in tv dal pubblico statunitense e canadese sui canali di MHZ Networks. L’accordo con l’importante Media Company USA (che tra l’altro ha in esclusiva il Commissario Montalbano per il Nord America) è stato raggiunto dalla londinese Videoplugger ltd., Ceo Emanuele Galloni, a cui il Gruppo Atlantide ha affidato la distribuzione internazionale di Italia Sicilia Gela.
La notizia è di questi giorni e rappresenta un ulteriore riconoscimento per la web serie che è stata già premiata in festival di tante altre parti del mondo.


Attraverso 3 stagioni da 7 episodi ciascuna, la web serie racconta di Gela, una delle città più contradditorie d’Italia, attraverso le storie di altrettanti abitanti che danno uno spaccato insolito della percezione della città, descrivendo insieme le difficoltà da superare e le enormi opportunità offerte dal territorio e dalla storia. Gela è una metafora dei problemi e delle potenzialità della Sicilia e di tutta l’Italia. Da qui il nome della web serie “Italia Sicilia Gela”. La prima stagione ci ha fatto scoprire Gela attraverso storie esemplari di suoi abitanti, la seconda è stata centrata sulla sua grande cultura gastronomica, la terza su come ci si diverte a Gela. 

Tutte le stagioni sono disponibili gratuitamente su www.gelaleradicidelfuturo.com, il sito del progetto che Jacopo Fo srl (Gruppo Atlantide) sta realizzando con il coordinamento di Jacopo Fo e Bruno Patierno, il sostegno di Eni e il patrocinio del Comune di Gela.
0